DTT: Gli aggiornamenti del mese di Gennaio/Febbraio 2018

MARTEDI’ 16 GENNAIO 2018 Mux ReteA 1 (UHF 42): Aggiunte tre copie del canale Italia Channel, con identificativi “Mediatext.it” (LCN 166), “Italia Channel” (LCN 123) e “Pianeta Tv” (LCN 251). Mux TIMB 2 (UHF 55): Le tre copie di Italia Channel sono ora prive di numerazione LCN. Finora si posizionavano …

Continua lettura

Il gruppo Media One in lutto, è morto il fondatore Enzo Speciale

E’ morto a 80 anni lo storico giornalista ed editore bagherese Enzo Speciale, negli ultimi anni le sue condizioni di salute erano progressivamente peggiorate fino all’epilogo di questa sera. Pioniere del giornalismo a Bagheria, esercitato con forza e passione sulla carta stampata già a partire dalla fine degli anni ’60, …

Continua lettura

Radio Alcamo Centrale entra nella famiglia radiofonica della Conforti Media, oggi inizia l’avventura ‘’RAC101’’

ALCAMO. «Con un pizzico d’orgoglio, siamo felici di annunciare che la più antica radio della provincia di Trapani entra all’interno del gruppo Conforti»: queste le parole dell’editore Bruno Conforti che annuncia un totale restyling della più importante emittente radiofonica della zona alcamese. «Una operazione – continua Bruno Conforti – fatta …

Continua lettura

Procedura liquidazione, chiude Ultima Tv

Chiude, a due anni dall’apertura, Ultima Tv, emittente televisiva regionale del gruppo Russo Morosoli di Catania. Le trasmissioni saranno sospese a mezzanotte. L’annuncio è stato dato dall’ultimo Tg andato in onda alle 14 con la conduzione della direttrice, Valeria Maglie.   “Ultima Tv – si legge in una nota aziendale – …

Continua lettura

Agli arresti domiciliari, per le funivie dell’Etna, l’editore di Ultima Tv

Ha provocato una certa sensazione a Catania la notizia che la Guardia di Finanza ha messo agli arresti domiciliari cinque persone, fra cui Francesco Augusto Russo Morosoli, editore della nota Tv locale Ultima Tv. I provvedimenti giudiziari sono stati presi nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Catania sulla “gestione monopolistica …

Continua lettura

Quando Palermo aveva la “Febbre da cavallo”: addio a Fofò Montalbano

Il conduttore televisivo e “re” degli scommettitori si è spento a 69 anni. Una vita fatta di alti e bassi, le sue trasmissioni hanno avvicinato alle corse al trotto il grande pubblico. Se ne va un pezzo di storia dell’ippodromo, oggi chiuso e abbandonato L’ippodromo de “La Favorita” era il …

Continua lettura

Mediaset compra il 100% di Radio Montecarlo

Berlusconi: “Proseguono gli investimenti di Mediaset nella nuova avventura radiofonica: partendo da zero, in poco più di tre anni abbiamo costituito il primo gruppo nazionale, Radiomediaset” MILANO – Radiomediaset, società controllata da Mediaset spa, ha acquisito il 100% delle azioni di Rmc Italia spa che edita Radio Montecarlo. L’accordo era …

Continua lettura

Radio Mediterraneo, vendute tutte le frequenze

Modica – La famiglia di Carmelo Carpentieri ha venduto tutte le frequenze di Radio Mediterraneo, che da ieri, 28 agosto, ha terminato le trasmissioni. O meglio, la Radio continuerà a esistere sul web, con trasmissioni in streaming. I canali sono stati venduti al gruppo Rtl 102,5 e a Radio Freccia, …

Continua lettura

Una serata per ricordare Radio Libera Montelepre

Siciliamedia

’idea è scaturita da un libro sulla storia della radio e tv private fiorite nel territorio. “Ricordi d’antenna”, scritto da Enrico Calagna e di prossima pubblicazione, ha acceso una lampadina nella testa di Nino Plano. Il volume dedica un ampio capitolo alla storia di Radio Libera Montelepre, la prima emittente …

Continua lettura

Lutto nella televisione siciliana, è morto Bartolo Peduzzi

Lutto nel mondo del giornalismo trapanese. E’ morto oggi, a seguito di una lunga malattia, Bartolomeo (Bartolo) Peduzzi. Figura storica di Telescirocco dove aveva cominciato a muovere i primi passi nel mondo del giornalismo televisivo, per anni ha collaborato con l’agenzia Blue Service, accanto a Tommaso Minaudo e Peppe Aiello, …

Continua lettura

Dopo quasi 40 anni la reunion dei “ragazzi” di Messina Onde Radio

Si sono ritrovati dopo quasi quarant’anni i ragazzi di Messina Onde Radio, emittente libera che iniziò le sue trasmissioni nell’estate del 1979 negli studi di via Marco Polo a Contesse, sui 93.600 Mhz. Registrata all’inizio come Radio Punto Sud, la sua denominazione venne variata, prima dell’inizio delle trasmissioni, in Messina …

Continua lettura
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.