Azzurra

logo

Largo G. Belloni 4
00100 Roma

Tel.

Responsabile: Gianni Z. Ciuffini

inizio trasmissioni: 1989
fine trasmissioni: 1994

Canali di trasmissione:

 


Sindacatyon di 14-15 televisioni interconnesse sul territorio nazionale realizzata in jont venture tecnica con TeleMonteCarlo di proprietà allora del gruppo Brasiliano Rede Globo, che distribuiva sei ore di programmazione suddivisa in due fasce, dalle 14.00 alle 17.30 e dalle 20.30 alle 23.00. Lo troviamo riportato anche con la denominazione alternativa Azzurra Time, quest’ultima è infatti la denominazione dell’agenzia pubblicitaria da cui il circuito vide la luce. Fondatore del circuito fu Gianni Ciuffini, pioniere dell’attività televisiva privata in Italia con esperienze in NET Nuova Emittenza Televisiva, G.R.T., Uomo Tv, Umbria TV, ATV7. Fu Ciuffini all’inizio degli anni ’80, attraverso due sue società, ad importare in Italia le prime Telenovelas dal Brasile e dal Messico tra le più famose “Schiava Isaura” e “Anche i ricchi piangono”, attività quella dell’import proseguita sino ai giorni nostri. La svolta doveva avvenire alla fine del 1992 quando un accordo con la Range doveva garantirgli 5 miliardi all’anno di pubblicità, obiettivo che però non fu raggiunto.

Queste le emittenti interessate:

Italia 8 Lombardia
Italia 8 Piemonte
Star TV
Teleregione Veneto
Telestense
Teleromagna
Video Firenze
RTE
ATV7
Rete Oro
TCN
Teleregione Puglia
Telespazio 3
Telecolor

Malgrado l’elenco ufficiale, l’affiliata siciliana era l’emittente Video 3, sempre di proprietà del gruppo Telecolor.


shot

logo2

fonti: Siciliamedia

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.