Centro Radio Campobello

Via Umberto 52-54
92023 Campobello di Licata

Tel. 0922877797

Responsabile:

inizio trasmissioni: 1977
fine trasmissioni:

Frequenze di trasmissione:

88.00  Campobello di Licata


Centro Radio Campobello nasce nel 1977 per la volontà e l‘intraprendenza di alcuni giovani che furono incoraggiati dall’allora vescovo di Agrigento Mons. Luigi Bommarito. Gli studi dell’emittente avevano sede presso i locali della Chiesa Madre. Centro Radio Campobello è stata un punto di riferimento per le attività socio culturali e ricreative di Campobello di Licata.

Diversi sono stati i programmi musicali e giochi a premi trasmessi dall’emittente che allietavano le giornate dei radioascoltatori, ma in particolare maggiore attenzione hanno avuto trasmissioni di tipo culturali, sociali e ricreativi, grazie soprattutto all’entusiasmo ed all’impegno organizzativo dei numerosi collaboratori. Spazio anche all’informazione giornalistica con diverse edizioni del radiogiornale diretto per molti anni da Don Vincenzo Avanzato responsabile della redazione giornalistica.

Nel corso degli anni alla guida dell’emittente si sono succeduti tre presiedenti nella figura dell’Arciprete pro-tempore della Chiesa Madre, il primo è stato Don Giuseppe Ferranti, seguito da Mons. Melchiorre Muratore ed infine ha gestito gli ultimi anni di attività dell’emittente Don Calogero Montana.

Col passare degli anni, gli impegni dei collaboratori, alcuni dei quali trasferitisi fuori sede per lavoro, il confronto con le altre realtà radiofoniche della zona, la gestione dell’emittente e soprattutto l’adeguarsi alle nuove normative radiofoniche, furono fattori determinanti che incisero, seppur a malincuore, sulla chiusura dell’emittente, avvenuta intorno la prima metà degli anni 90.

Resta comunque nobile il gesto dei soci fondatori di aver donato in beneficenza alla Missione di Ismani, in Africa ed ai bisogni della Parrocchia San Giovanni Battista, il ricavato della cessione della frequenza e di tutte le attrezzature della radio. (Francesco Maggio / Siciliamedia)

Altre fonti riportano la denominazione della strada come Corso Umberto 54


fonti: Siciliamedia, Francesco Maggio

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.