Home > NEWS > Radio Alcamo Centrale entra nella famiglia radiofonica della Conforti Media, oggi inizia l’avventura ‘’RAC101’’

Radio Alcamo Centrale entra nella famiglia radiofonica della Conforti Media, oggi inizia l’avventura ‘’RAC101’’

ALCAMO. «Con un pizzico d’orgoglio, siamo felici di annunciare che la più antica radio della provincia di Trapani entra all’interno del gruppo Conforti»: queste le parole dell’editore Bruno Conforti che annuncia un totale restyling della più importante emittente radiofonica della zona alcamese.

«Una operazione – continua Bruno Conforti – fatta con enorme rispetto verso un marchio storico della città di Alcamo. Dal punto di vista tecnico per noi sarebbe stato più facile acquisire le frequenze rimpiazzando Radio Alcamo Centrale con un altro dei nostri già collaudati prodotti radiofonici: abbiamo invece scelto la linea più difficile, quella di rilanciare un marchio importante per tutti gli alcamesi e gli ascoltatori del Golfo di Castellammare, mantenendo la storica presenza sul territorio ma soprattutto le figure storiche Franco Faraci e Marcello Grimaudo che hanno fatto grande questo marchio. RAC è una radio pronta ad affrontare il futuro!».

Nasce così il progetto RAC101, una radio che cambia completamente volto e che vivrà in sinergia totale con Radio Itaca, la radio del gruppo Conforti con sede a Marsala, capace in appena due anni di attività, dopo l’acquisizione da parte dello stesso gruppo, di essere la stazione radiofonica in provincia con il maggiore numero di ascoltatori nel quarto d’ora medio.

«Oggi, sabato 19 gennaio 2019, lo switch. Ringrazio gli amici Franco Faraci e Marcello Grimaudo, con cui avevamo sempre collaborato: per loro non sarà un addio, rimarranno come colonne portanti di questo nuovo progetto» conclude Bruno Conforti.

Lo staff di RAC101 e quello di Radio Itaca si fonderanno per dar vita a una squadra ancora più forte. «Il format, la programmazione e il palinsesto saranno condivisi – annuncia Peppe Caruso, speaker di Radio Itaca – andando a completare un progetto che permetterà a tutto il gruppo di poter interagire dalle diverse postazioni. I due gruppi diventano uno staff unico per abbracciare un bacino di ascolto che adesso copre l’intera Sicilia Occidentale: con RAC 101 e Radio Itaca copriamo da Terrasini a Marettimo e da San Vito lo Capo a Sciacca, passando dalla Valle del Belice ai monti Sicani. Un territorio vastissimo dove continueremo ad essere presenti nei locali e nei diversi eventi. In aggiunta, gli speaker e i dj di Alcamo potranno quindi andare in onda nel resto della provincia e viceversa. RAC101 sarà una radio di flusso, moderna e dinamica, che segue le ultime tendenze e con una forte identità, dove la musica sarà sempre la componente principale. Il motto del brand sarà “Play Different” perché suoniamo in modo diverso da tutti gli altri: come ci piace dire, noi siamo la radio fuori dal gregge e i risultati raggiunti dimostrano che diversificarsi è stata una scelta vincente».

Anche l’informazione avrà il suo spazio. «Da anni pensiamo che l’informazione radiofonica sia vincente – afferma Nicola Conforti, direttore responsabile delle radio del gruppo -: i nostri orizzonti non sono mai stati così ampi e continueremo ad occuparci di tutta la provincia sui diversi media. Dopo il restyling del nostro sito di redazione, www.trapanisi.it, continua il lavoro minuzioso fatto di concretezza e senza la ricerca spasmodica del click o ascolti e mantenendo forte la presenza della voce libera di tutto il territorio della provincia».

Con più di 250.000 ascoltatori settimanali (dati indagine TER PRIMO SEMESTRE 2018), le emittenti del Gruppo Conforti raggiungono oltre i 2/3 delle circa 365.000 persone che ascoltano la radio in provincia di Trapani. Un primato che pone il gruppo Conforti come leader nella radiofonia trapanese e per la promozione di qualsivoglia attività o prodotto.

La diversificazione dei generi musicali, informazione locale e nazionale, sport e intrattenimento garantita da ogni singola emittente, consente al gruppo Conforti di raggiungere ascoltatori di qualsiasi fascia d’età, estrazione sociale, attività lavorativa e titolo di studio.

Nove emittenti radiofoniche (Radio Cuore, Radio102, Radio Itaca, Radio Itaca del Belice, Radiolina, One Dance, One Dance Alcamo, Fantastica e RAC101), un portale d’informazione (www.trapanisi.it) e la voglia di non fermarsi mai e di essere sempre al passo con i tempi.

Info Admin

In questo sito ci sono informazioni su tutte le Radio e TV attive in Sicilia, e su circa 400 TV e 1400 Radio scomparse.

Ti potrebbe interessare...

Ennesimo lutto per l’emittenza palermitana, è morto Tobia Caltagirone

È morto oggi pomeriggio Tobia Caltagirone, un malore improvviso lo ha stroncato durante un appuntamento …

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.