Home > News > DTT. Operatori di rete tv: nuovi importi dei contributi per l’uso delle frequenze digitali

DTT. Operatori di rete tv: nuovi importi dei contributi per l’uso delle frequenze digitali

Il Ministero dello sviluppo economico, con decreto del 13/04/2017, pubblicato sulla GURI n. 117 del 22/05/2017, ha stabilito i valori di riferimento per il calcolo dei nuovi importi dei contributi dovuti per l’anno 2017 dagli operatori di rete nazionali e locali per l’utilizzo delle frequenze televisive in tecnica digitale.
Il provvedimento del 13/04/2017 conferma le modalità e i termini di pagamento disposti dal precedente decreto ministeriale del 04/08/2016, lasciando invariati i casi di riduzione o di esenzione previsti. Entro il 31/07/2017 gli operatori di rete devono effettuare i pagamenti secondo le modalità previste nella sezione dedicata alle scadenze per gli operatori di rete.

Fonte: |Newslinet.it|

Info webmaster

In questo sito ci sono informazioni su tutte le Radio e TV attive in Sicilia, e su circa 400 TV e 1400 Radio scomparse.

Ti potrebbe interessare...

Morto Nino Corleo: fondò nel 1976 a Castelvetrano “Radio Liberty”

I primi programmi li iniziò a condurre nel 1976, sulla frequenza storica dei 95 FM. …

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.